Stime perizie e consulenze

Spilla in oro rosa

Spilla realizzata in oro rosa 18K, seconda metà dell'ottocento, sopra porta incastonati dei diamanti taglio a rosetta, e una perla coltivata.

Gli oggetti che appartengono a questo periodo non montano mai perle coltivate a tuttotondo, se si dovessero trovare montate sono sicuramente frutto di una sostituzione. Le perle coltivate a tuttotondo le troviamo soltanto dopo il 1920. Ma sulla gioielleria antecedente a questa data si possono trovare o delle rarissime perle naturali o delle mezze perle o tre quarti di perla coltivate. Infatti le perle coltivate blister furono le prime perle ottenute dall'uomo; esse sono il risultato di un intervento umano nel processo di formazione naturale. Il nucleo veniva incollato dall'uomo nella superficie interna dell'ostrica non all'interno del corpo del mollusco come avviene per la produzione attuale di perle coltivate. Questo tipo di perle blister esiste da più di 700 anni.

La spilla è tipica dell'influenza della produzione orafa francese dell'ultimo quarto di secolo, decorazioni come fiocchi, ghirlande e disegni di ispirazione naturalistica sono sintomatici del revival dei disegni francesi del '700. Questi gioielli erano montati interamente con diamanti  o con diamanti e perle in combinazione.

Leggi tutto: Spilla in oro rosa

Spilla

Spilla realizzata in oro bianco e oro giallo 18K, inizi del novecento, sopra porta incastonato uno zaffiro blu e dei diamanti taglio antico. La spilla è stata successivamente trasformata in anello.

Leggi tutto: Spilla

Altri articoli...